Capodanno 2020, 8mila persone in piazza della Repubblica. Salvetti: "Grande risposta, location perfetta"

Il bilancio del sindaco dopo i festeggiamenti della notte di San Silvestro: "Grazie a chi ha lavorato e alla gente che ha festeggiato con rispetto. Il 2021? Faremo qualcosa anche in Fortezza nuova"

"È accaduto qualcosa di estremamente positivo". Il riferimento è alla notte di San Silvestro e alla festa andata in scena in piazza della Repubblica per celebrare il nuovo anno. Le parole, invece, sono del sindaco di Livorno, Luca Salvetti, estremamente soddisfatto per la riuscita di una festa "volutamente moderata nei tempi, partecipata con la presenza di oltre 8mila persone e contenuta nei costi previsti". Ovvero, 50mila euro per l'organizzazione più altri 10mila per i fuochi d'artificio. "Le impressioni sono quelle di una location azzeccata - dice soddisfatto Salvetti -.  Una piazza bellissima che si presta a questi eventi e che va recuperata per tutti i livornesi e per chi livornese lo è diventato. Ho visto tante famiglie di origini diverse festeggiare insieme. Un grazie particolare va a chi ha permesso che tutto si svolgesse in sicurezza, dalle forze dell'ordine alla polizia municipale e a tutti i volontari che hanno lavorato assiduamente".

Salvetti: "Festa volutamente moderata, grazie ai cittadini per il rispetto dimostrato"

"Grazie dunque anche alla fondazione Lem - ha proseguito il sindaco -, a Toto Barbato e Mario Menicagli per la produzione e la direzione artistica, agli uffici comunali, all'assessore Rocco Garufo e ad Aamps che ha ripulito tutto in tempo reale. Lo spettacolo è stato bellissimo: volevamo che la festa durasse fino alle 2 per rispetto anche dei residenti e così è stato. Un ringraziamento particolare va comunque ai cittadini che hanno mostrato maggiore sensibilità rispetto agli anni passati". 

Valenti (Aamps): "Atteggiamento dei cittadini decisamente più decoroso"

"È vero - ha sottolineato Andrea Valenti, responsabile della comunicazione di Aamps -, anche i numeri relativi agli interventi lo confermano. Fatta eccezione per l'esplosione di due cestini, che costeranno 400 euro, non si registrano particolari danneggiamenti, mentre negli anni precedenti si è stati costretti a spendere migliaia di euro per cassonetti incendiati o altro. L'atteggiamento dei cittadini è stato molto più decoroso: poche bottiglie rotte, nessun rovesciamento di qualsivoglia materiale nei fossi, e pochissimi gli interventi più critici come in piazza Benamozegh, in piazza di Montenero, e in Terrazza Mascagni, vicino ai giochi dei bambini, sostanzialmente per rimuovere vetri pericolosi. Gli interventi non sono ancora terminati, adesso siamo nei quartieri nord e invitiamo i cittadini a segnalare, come sempre, le situazioni critiche ai nostri numeri di telefono o tramite mail".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piazza della Repubblica e Fortezza Nuova, i piani per la riqualificazione

Se, dunque, l'amministrazione comunale reputa positivo il bilancio della festa, sono lo stesso sindaco e l'assessore al turismo, Rocco Garufo, a guardare già al prossimo Capodanno e, più in generale, a una zona soggetta a qualche intervento di riqualificazione. "Piazza della Repubblica si presta a questo tipo di eventi - dicono Salvetti e Garufo - e magari potremo riutilizzarla. Mettere qua anche il palco principale di Effetto Venezia? Vedremo, non vorremmo delocalizzare troppo dal resto della manifestazione, ma di certo piazza del Luogo Pio non potrà più ospitare un palco del genere. Magari decideremo se e come utilizzare anche la Fortezza Nuova dopo l'ampliamento della destinazione d'uso: l'idea è quella di promuovere una manifestazione d'interesse per recuperare anche questo spazio bellissimo che era finito nel dimenticatoio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba: avvistato il Khalilah, lo yacht tutto ricoperto d'oro

  • Rosignano, scontro tra camion e auto sulla SR 206: due feriti

  • Mick Jagger sceglie Bolgheri e la Toscana per le sue vacanze estive

  • Coronavirus Toscana, albergo sanitario obbligatorio per i positivi: "Scongiurare il moltiplicarsi di focolai domestici"

  • Casting, cercasi bambine e ragazze per il film sulla cantante Nada: come candidarsi

  • Allerta meteo a Livorno per sabato 4 luglio: codice giallo per piogge e temporali

Torna su
LivornoToday è in caricamento