rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Fabbricotti / Viale Fabbricotti

Si presentano dai carabinieri con un motorino rubato: denunciati due giovani

La coppia, uomo e donna con precedenti penali, è stata accusata di ricettazione; lo scooter restituito al legittimo proprietario

Il miglior modo per farsi denunciare lo ha trovato una coppia di giovani che, in caserma per rispettare l'obbligo di firma, si è presentata dai carabinieri con un motorino risultato poi rubato. Insospettiti dalla targa, i militari dell'Arma hanno infatti eseguito i dovuti accertamenti sul mezzo e da un incrocio dei dati con il numero di telaio è appunto emerso come lo scooter non appartenesse né all'uomo né alla donna, rispettivamente un tunisino e una livornese già noti alle forze dell'ordine per precedenti reati contro il patrimonio. Il tutto è successo nella mattina di lunedì 25 marzo, quando i due giovani sono stati nuovamente denunciati per ricettazione, mentre il motorino, provente di un furto avvenuto lo scorso 2 marzo, è stato restituito al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si presentano dai carabinieri con un motorino rubato: denunciati due giovani

LivornoToday è in caricamento