Coin, il negozio di piazza Attias riapre il 27 giugno: "Felici per le nostre clienti e per l'affetto che ci hanno dimostrato"

Lo store manager Daniele Galanti: "I lavori di ristrutturazione, iniziati prima del lockdown, hanno subito forti ritardi. Ma adesso siamo pronti con un punto vendita più bello ed elegante"

La preoccupazione che lo storico negozio Coin di piazza Attias, chiuso da prima del lokdown per lavori di ristrutturazione, non riaprisse più si era fatta sempre più insistente tra le centinaia di affezionate clienti. Tanto da far nascere un gruppo Facebook per rimanere in contatto con il personale e avere notizie certe sul loro negozio preferito. Notizia certa e rassicurante, invece, è che lo store riaprirà presto al pubblico, con un nuovo look e diverse novità a partire già dalla prossima inaugurazione, sabato 27 giugno. "Eravamo nel bel mezzo dei lavori quando è arrivata l'emergenza sanitaria - racconta lo store manager Daniele Galanti - e la chiusura ci ha provocato notevoli ritardi. Gli operai che arrivavano da fuori Toscana sono rimasti bloccati, alcuni materiali in arrivo dall'estero sono stati per settimane fermi alla dogana e anche al termine del lockdown i lavori sono ripresi ma con circa la metà degli operai per via delle misure di sicurezza". Difficoltà oggettive che hanno rallentato la riapertura del punto vendita, facendo così scattare l'allarme nella clientela: "Le nostre clienti sono meravigliose - continua Galanti - e in questi mesi ci hanno dimostrato un grande affetto. Siamo felici di poter consegnare loro un negozio davvero bello e rinnovato".

Piano terra completamente riallestito e con una nuova illuminazione

Tante le novità quindi nel nuovo store cittadino, da decenni punto di riferimento per gli acquisti di abbigliamento e accessori, a partire dal piano terra. "Abbiamo lavorato molto sugli spazi, aprendo le vetrine e recuperando metri quadri da sfruttare per l'allestimento, e sull'illuminazione che in questa nuova versione sarà davvero protagonista - continua Galanti -. Arriveranno poi marchi nuovi per rendere l'offerta ancora più interessante". Novità anche al primo piano, interamente dedicato all'abbigliamento, dove è stato restaurato il vecchio pavimento in parquet e posizionata una nuova cassa in bella vista. "Abbiamo dato ascolto alle nostre clienti che lamentavano il fatto che la cassa del primo piano fosse un po' nascosta. Adesso sarà in cima alle scale in un postazione decisamente più visibile e comoda per gli acquisti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora qualche settimana per la riapertura del piano seminterrato

Sarà necessario aspettare ancora un po', invece, per accedere al reparto Coin Casa e Bambino al piano seminterrato ancora in fase di ristrutturazione. "Anche nel reparto casa ci saranno tante novità e ospiteremo nuovi marchi, che andranno ad arricchire l'offerta del negozio - prosegue lo store manager - ma non riusciamo a essere operativi prima di luglio inoltrato, i lavori al seminterrato sono cominciati al termine del lockdown e non è possibile per il momento avere una data precisa di riapertura". Al taglio del nastro, previsto per sabato mattina alle 10, saranno già attive diverse promozioni come la "Summer festival", valida fino all'inizio dei saldi e uno sconto sulla profumeria per il primo weekend di apertura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

  • Livorno, inizia l'era di Giorgio Heller: "Piazza importante, pronti a rinforzare la squadra. Le pendenze? Saranno saldate"

  • Coronavirus nelle Rsa, boom di casi: oltre 100 i positivi tra ospiti e operatori. E Coteto diventa struttura Covid

  • Coronavirus: 109 positivi tra Livorno e provincia, 1290 in Toscana. Il bollettino di venerdì 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento