rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Cisternone / Via P. A. del Corona

Soccorso per un malore in strada, lo trovano con la droga addosso e mezzo chilo di eroina a casa: arrestato

Un 56enne livornese si era sentito male in via del Corona, ma il personale medico ha scoperto che nascondeva 20 involucri di sostanza stupefacente e così ha chiamato i carabinieri

Ha accusato un malore mentre stava camminando, ma dopo essere stato soccorso è stato arrestato dai carabinieri poiché nascondeva droga sia addosso che nella sua abitazione. L'uomo, un 56enne livornese con diversi precedenti per spaccio, intorno alle 18.45 del 12 maggio si trovava in via del Corona quando è crollato a terra davanti ai passanti. Immediata la chiamata al 112, ma il personale medico, una volta giunto sul posto, ha chiesto l'intervento anche dei militari dell'Arma poiché il 56enne addosso nascondeva venti dosi di cocaina ed eroina. 

In base a quanto scoperto, i carabinieri hanno ritenuto opportuno procedere a una perquisizione nel suo domicilio all'interno del quale hanno rinvenuto tre involucri di 483 grammi contenenti eroina, altrettanti con all'interno 168 grammi di cocaina, due bilancine di precisione e 3.500 euro in contanti. Non appena l'uomo è stato dimesso dal pronto soccorso è stato arrestato in flagranza per detenzione di stupefacenti e condotto alle Sugere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorso per un malore in strada, lo trovano con la droga addosso e mezzo chilo di eroina a casa: arrestato

LivornoToday è in caricamento