rotate-mobile
Cronaca Campiglia Marittima

Venturina | Cocaina, crack e hashish nascosti nelle mutande: arrestato 18 enne

Il giovane girovagava con fare sospetto: sottoposto a controllo, i carabinieri lo hanno trovato in possesso di oltre mezz'etto di sostanza stupefacente di vario genere

Un atteggiamento che, fin da subito, non ha convinto i carabinieri della stazione di Venturina. È per questo che, nei giorni scorsi, i militari dell'Arma sono intervenuti nella frazione del comune di Campiglia Marittima fermando un 18enne di origine romene che si aggirava con fare sospetto per le vie del centro.Sottoposto a controllo, l'intuizione dei militari si è rivelata fondata in quanto, in una sorta di tasca ricavata nelle mutande, il giovane aveva nascosto tre involucri in cellophane contenenti rispettivamente 20 grammi di cocaina, 41 grammi di hashish e 0,30 grammi di crack. Tutte le sostanze rinvenute sono state qiundi sequestrate e, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il giovane è stato arrestato. A seguito dell'udienza al Tribunale di Livorno, il giudice ha disposto la convalida dell'arresto e l'applicazione della misura cautelare dell'obbligo di presentazione quotidiana alla caserma dei carabinieri di Rosignano Marittimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venturina | Cocaina, crack e hashish nascosti nelle mutande: arrestato 18 enne

LivornoToday è in caricamento