rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Rosignano Marittimo

Rosignano, ruba un'ambulanza e poi la abbandona: ritrovata dai carabinieri

Dell'autore del furto, al momento del recupero, non vi era più traccia

Ha aspettato che il personale in servizio si fosse allontanato dalle ambulanze parcheggiate nel piazzale per poi salire a bordo di quella che effettuava il servizio di emergenza - urgenza e rubarla (le chiavi come da prassi sono sempre inserite nel quadro, ndr). L'incredibile episodio è avvenuto intorno alle 22 di ieri, martedì 13 febbraio, all'interno dell'area parcheggio della Pubblica Assistenza di Rosignano.

Appena i volontari si sono accorti di quanto accaduto hanno dato subito l'allarme e dalla centrale unica sono stati allertati i carabinieri di Cecina che, assieme al personale della compagnia di Livorno, si sono messi alla ricerca del mezzo insieme a tutti i volontari delle varie associazioni e ai comuni cittadini. Dopo circa un'ora l'ambulanza è stata ritrovata dai militari dell'Arma parcheggiata in via Rosmini, con le chiavi ancora inserite e, dai primi controlli, sembra che non abbia subito danni. Dell'autore del furto non vi era più traccia. I carabinieri stanno indagando per risalire alla sua identità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosignano, ruba un'ambulanza e poi la abbandona: ritrovata dai carabinieri

LivornoToday è in caricamento