Cronaca Ardenza-LaRosa / Via Bikonacki

Gli rubano la bici da enduro nel giorno del compleanno, un cittadino la ritrova e chiama il 113. Il proprietario: "Grazie a tutti"

L'uomo ha notato il mezzo da 6mila euro in via Martin Luter King e ha chiamato gli agenti. Il proprietario: "Felice che tutto si sia risolto per il meglio"

Il giorno del suo compleanno non era iniziato nei migliori dei modi, la sua bicicletta da enduro di 6mila euro gli era stata rubata dalla pizzeria di famiglia, nella notte tra il 18 e 19 febbraio, ma grazie all'aiuto di un cittadino gli agenti della polizia l'hanno ritrovata e riconsegnata al legittimo proprietario facendogli anche "tanti auguri". Il protagonista della storia a lieto fine è Nicola Bartoli, pizzaiolo e figlio del titolare del locale "Da Roberto" in via Bikonacki. "Subire un furto in una situazione del genere dove il lavoro è poco - si sfoga Nicola - ti mette in ginocchio, mi sento come se avessero violato la mia casa. I malviventi hanno forzato la porta d'ingresso della pizzeria e una volta all'interno hanno rovistato e rubato gli spiccioli del fondo cassa, preso due bottiglie di vino, alcuni oggetti e la mia bici". 

A fare l'amara scoperta è stato il padre di Nicola che, giunto a lavoro intorno alle 10, ha capito di essere stato vittima di un furto. "Sicuramente - prosegue Bartoli - i ladri non sapevano che tenevo il mezzo nel locale e così, una volta visto, hanno rubato anche quello. Tuttavia quello che più mi dispiace è che hanno potuto fare quello che volevano a 'casa mia', questo proprio non lo sopporto. 

Nella serata di ieri però ecco la svolta: un cittadino ha visto la bicicletta abbandonata in via Martin Luther King e ha chiamato il 113 che ha inviato una volante sul posto. Gli agenti hanno confrontato le denunce ricevute e sono risaliti a Nicola al quale hanno riconsegnato la bicicletta: "Voglio ringraziare sentitamente sia gli agenti - conclude Bartoli - che il cittadino autore della segnalazione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano la bici da enduro nel giorno del compleanno, un cittadino la ritrova e chiama il 113. Il proprietario: "Grazie a tutti"

LivornoToday è in caricamento