menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Isola d'Elba, sale a bordo di una barca ormeggiata e ruba oltre 2mila euro: denunciato 47enne

L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri che, nel corso di un'altra operazione, hanno sorpreso un 28enne con addosso 60 grammi di droga

Durante i controlli tesi alla prevenzione e al contrasto dei reati, i carabinieri di Porto Azzurro (isola d'Elba) hanno identificato e denunciato all'autorità giudiziaria un 47enne di origine siciliane per furto aggravato. L'uomo, secondo quanto emerso dalle indagini, si sarebbe introdotto all'interno di un'imbarcazione ormeggiata banchina del Lungomare Paride Adami rubando 2.300 euro in contanti, stando a quanto riferito dal proprietario. 

In un'altra operazione, i militari dell'Arma sono intervenuti per sedare una lite in un appartamento. Appena arrivati hanno subito intuito che il potenziale aggressore, un 28enne di Porto Azzurro, potesse aver fatto uso di droghe. Da un accertamento più approfondito è emerso che nascondeva 60 grammi di hashish e marijuana e per questo motivo è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento