Cronaca

Piazza della Repubblica, la lite tra vicini di casa finisce a martellate: in due all'ospedale

L'episodio nella serata di venerdì 10 marzo, è scattata anche una denuncia per aggressione

È uscito sul pianerottolo con un martello in mano minacciando un vicino di casa e ferendolo. Una lite violenta quella verificatasi intorno alle 20 di ieri, venerdì 10 marzo, all'interno di uno stabile in piazza della Repubblica. Qui infatti due uomini, di circa 55 anni, italiani, hanno discusso animatamente fino a che uno di loro non è stato ferito dall'altro con l'uso di un martello. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti, l'ambulanza della Croce Rossa e quella della Misericordia di Livorno con il medico del 118. I volontari si sono presi cura dell'uomo che era stato aggredito e lo hanno portato in ospedale con alcuni traumi. Anche l'aggressore è stato portato in ospedale, per lui successivamente è scattata una denuncia per aggressione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza della Repubblica, la lite tra vicini di casa finisce a martellate: in due all'ospedale
LivornoToday è in caricamento