rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Cronaca Venezia / Scali della Fortezza Nuova

Moby Prince, il "Giardino della memoria" in stato di abbandono

Nessun fiore, nessuna pianta, solo terra smossa ed erbacce in quel che dovrebbe essere un luogo di ricordo di una della più grandi stragi marittime

Non c'è pace per il "Giardino della memoria", che ricorda le vittime della strage del Moby Prince, situato dentro la Fortezza Nuova. Quel piccolo pezzo di terra, che soprattutto per i familiari delle vittime ha un valore significativo, è in stato di completo abbandono, con la terra smossa e tutti i bei fiori che lo ornavano completamente spariti. Loris Rispoli, presidente dell'Associazione 140, venuto a conoscenza della situazione si è detto "amareggiato del fatto che nessuno si sia preoccupato di tenere curato anche in maniera superficiale quell'angolo a noi caro. Chiamerò l'ufficio giardini del comune per chiedere che almeno venga sistemato, anche se penso che aspetteranno di essere a ridosso con la data dell'anniversario per piantare dei nuovi fiori". Il "Giardino della memoria" è nato il 10 aprile del 2017, in occasione del 26° anniversario del dramma del Moby Prince e al suo interno erano stati piantati 140 gerani, come il numero delle vittime della strage. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moby Prince, il "Giardino della memoria" in stato di abbandono

LivornoToday è in caricamento