Effetto Venezia, Morgan con il maestro Pagani e Bobo per l'omaggio a De André

Grande musica nella serata conclusiva della kermesse dell'estate livornese con il ricordo del cantautore genovese scomparso 20 anni fa

Cinque giorni di grandi eventi tra mostre, spettacoli, incontri, rassegne culturali, mercatini e, ovviamente, concerti dal vivo. L'estate livornese parte già ora con la presentazione del calendario di Effetto Venezia, in programma dal 31 luglio al 4 agosto. E ad accendere l'entusiasmo di chi ama la grande musica, ecco le anticipazioni sulla serata conclusiva della manifestazione: domenica 4 agosto, nello scenario di piazza del Luogo Pio, saliranno sul palco Morgan e il Maestro Mauro Pagani per l'omaggio a Fabrizio De André. Ospite speciale, Bobo Rondelli.

A 20 anni dalla morte del cantautore genovese, dunque, Livorno lo ricorderà con una serata particolare: Pagani proporrà "Creuza de mä" (1984), l'album di Faber del quale curò gli arrangiamenti, mentre Morgan rivisiterà "Non al denaro, non all'amore né al cielo" disco del 1971 pubblicato in una versione remake dall'ex frontman dei Bluvertigo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

  • Tragedia nel Siracusano, precipita aereo leggero: morti pilota e giovane allievo

Torna su
LivornoToday è in caricamento