Ospedale, Rossi non firma l'accordo: "Lo farò con il nuovo sindaco". Nogarin: "Gioca sulla pelle dei livornesi"

Botta e risposta tra il sindaco "la sanità a Livorno è stata dimenticata" e il presidente della Regione "pronti 280 milioni per la nuova struttura"

L'accordo c'è: Regione, Comune e Asl lo hanno trovato dopo anni di discussioni, progetti saltati e rimessi in piedi, revisioni e nuove integrazioni. Per il nuovo ospedale di Livorno, però, mancano ancora le firme. Quella del governatore della Toscana Enrico Rossi, soprattutto, che lunedì 25 marzo, sollecitato dal sindaco Filippo Nogarin ("La sanità a Livorno è stata dimenticata. Rossi si sbrighi a firmare il protocollo per il rifacimento dell'ospedale") ha messo alcuni paletti alla conclusione dell'operazione. "Non ti sei ricandidato, preferisco aspettare il nuovo sindaco onde evitare che il progetto non venga messo di nuovo in discussione", ha detto Rossi.

La partita elettorale sul nuovo ospedale di Livorno

Il presidente della Regione ha fatto inoltre presente al primo cittadino che "noi abbiamo già stanziato 750mila euro a favore della Asl Toscana Nord Ovest, per finanziare la progettazione della struttura e che il consiglio regionale ha approvato e deliberato l'accordo di programma ben due settimane prima della giunta livornese". Di contro Nogarin, a margine di un convegno sul servizio idrico a Firenze, aveva attaccato affermando che "è clamoroso che la Regione abbia tenuto in ostaggio la sanità come mezzo elettorale. Il presidente Rossi in questi dieci anni non ha ritenuto Livorno come soggetto appartenente alla Regione Toscana in quanto è stata sempre dichiarata come area di crisi complessa". Un concetto ribadito, nella tarda serata di lunedì 25 marzo, anche dal ministro della Sanità Giulia Grillo: "Caro presidente Rossi, come tutti sanno la sanità è competenza regionale - le parole del ministro su Twitter -. La eserciti nell'interesse dei cittadini a prescindere dallo schieramento politico del sindaco della città dove vivono. Non faccia pagare ai livornesi il prezzo di rivalità politiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Coronavirus, tre morti e 16 nuovi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 29 marzo

  • Dall'alluvione alla lotta contro il Coronavirus: nel video "La forza di Livorno" si racconta come lotta la città

  • Coronavirus Livorno, ecco come richiedere il buono spesa. Salvetti: "Disponibile per il weekend"

  • Coronavirus, traffico di gente in via Cairoli ripreso da un autista "sceriffo". Video

Torna su
LivornoToday è in caricamento