Porto 2000, Fisascat Cisl: "L'azienda dia risposte ai lavoratori"

Il sindacato: "I dipendenti chiedono informazioni chiare sul futuro della società"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato di Fisascat Cisl in merito alla situazione lavorativa nella società Porto di Livorno 2000.

"L'articolo sulla 'Porto di Livorno 2000', apparso sulla stampa lo scorso 23 Aprile, ha suscitato molta preoccupazione nella Fisascat Cisl Livorno; al riguardo, questa organizzazione chiede all'azienda Porto di Livorno 2000 precise, chiare e rapide spiegazioni.

Il giorno 25/03/2020 abbiamo sottoscritto, unitariamente con le altre sigle sindacali, con la Porto 2000 un verbale di esame congiunto, al fine di chiedere l'attivazione del FIS per motivi dovuti all'emergenza sanitaria COVID 19; durante la discussione, effettuata in videoconferenza, non è emerso alcun segnale di crisi aziendale.

Pertanto oggi siamo a chiedere con forza all'azienda di informarci in maniera chiara, qualora siano nel frattempo emerse nuove situazioni, nonché eventi tali da mettere a rischio i livelli occupazionali e la vita stessa dell'azienda, o se, invece, l'orientamento di quest'ultima, una volta superata la crisi sanitaria, sia quello di proseguire sulla falsariga degli ultimi accordi sottoscritti; accordi che hanno sancito 14 nuove assunzioni nonchè la disponibilità ad incontri con le OO.SS., volti alla sottoscrizione di un nuovo CIA.

Aspettiamo risposte: chiare, precise e rapide. Le chiedono ed hanno diritto ad averle, tutti i dipendenti, siano essi a tempo indeterminato o stagionali, della PORTO 2000, lo chiede tutta la città di Livorno".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento