Rapina in un minimarket in viale Cassa di Risparmio: punta la pistola contro il titolare e fugge con l'incasso

Il malvivente aveva il volto coperto dalla mascherina e da un casco bianco. Il bottino è di 900 euro

Sono stati momenti di paura quelli che si sono vissuti all'interno del Roja minimarket di viale Cassa di Risparmio intorno alle 12.30 di ieri, sabato 31 ottobre. Un uomo, con il volto coperto dalla mascherina e il casco in testa, è entrato nel negozio chiedendo al titolare, un 28enne originario del Bangladesh, dove fossero le birre. Subito dopo ha estratto una pistola che nascondeva all'interno dei pantaloni e l'ha puntata contro il negoziante facendosi consegnare l'incasso, che ammontava a circa 400 euro. Non soddisfatto del bottino, il rapinatore ha detto all'uomo di consegnargli anche tutto quello che aveva nel portafoglio, circa 500 euro, e poi si è dato alla fuga verso via Calzabigi. 

Il titolare ha subito chiamato la polizia che ha inviato sul posto le volanti e la scientifica, ma del malvivente non c'era più traccia. Il 28enne ha descritto il rapinatore come una persona di possibile origine nordafricana, alto circa 1,80 che indossava un bomber e un casco bianco. A confermare il racconto dell'uomo anche un passante che ha visto una persona uscire dal negozio e scappare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

  • Coronavirus, meno contagi con più tamponi: 57 positivi tra Livorno e provincia, 962 in Toscana. Il bollettino di martedì 24 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento