rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Politica

Elezioni Europee 2019, Nogarin non entra in Parlamento

L'ex sindaco di Livorno, a lungo in bilico per un posto a Bruxelles, resta fuori dalla promozione in Europa: decisiva la disfatta M5s a livello nazionale

ELEZIONI COMUNALI 2019: EXIT POLL E RISULTATI IN DIRETTA. LIVE

ELEZIONI EUROPEE 2019: I RISULTATI DEFINITIVI

Per tentare di entrare nel Parlamento europeo aveva rinunciato al secondo mandato da sindaco, lasciando spazio a Stella Sorgente. Filippo Nogarin, però, dopo aver a lungo sognato un posto in Europa, ha lasciato mestamente il proprio ufficio a Palazzo civico senza avere in tasca alcun biglietto per Bruxelles. L'ex sindaco di Livorno, terzo nelle preferenze pentastellate nella circoscrizione Italia centro (29.696), è infatti rimasto fuori perché il M5s ha raccolto soltanto due seggi tra Toscana, Umbria, Marche e Lazio (primo Fabio Massimo Castaldo con 40.951 preferenze, seconda Daniela Rondinelli con 38.218). Un risultato figlio della debacle nazionale dei grillini, tagliati fuori anche dalla competizione comunale per l'elezione del nuovo primo cittadino.

Elezioni europee 2019, l'attesa di Nogarin per capire il proprio futuro

Una giornata intensa, vissuta con l'ansia di uno spoglio interminabile e un calcolo ancora più difficile per capire quanti seggi sarebbero andati ai 5 Stelle nella circoscrizione Italia Centro.Alla fine, dopo una valanga di emozioni, rimarrà soltanto la delusione.

ORE 20.40, NOGARIN FUORI DAL PARLAMENTO EUROPEO - Adesso è ufficiale: nonostante le 29.696 preferenze raccolte tra Toscana, Umbria, Lazio e Marche, l'ex sindaco di Livorno Filippo Nogarin non entrerà a far parte del Parlamento europeo. Dalla circoscrizione III, infatti, saranno soltanto due i candidati pentastellati a volare a Bruxelles: si tratta di Fabio Massimo Castaldo (40.951 preferenze) e Daniela Rondinelli (38.218).

ORE 11.20 - DATI PARZIALI SU NOGARIN - Le sezioni scrutinate sono 9.086. La situazione al momento è invariata con Nogarin sempre al terzo posto. L'ex sindaco di Livorno tuttavia è riuscito a colmare di poco il gap con la Rondinelli che ora è distante "solo" 1967 voti. 

ORE 10 - I DATI DEFINITIVI SU LIVORNO - Ma quanto ha preso Nogarin nella sua città? In tutta la Provincia, il M5s si è fermato al 15,67% con l'ex sindaco che, in totale, ha raccolto 3.018 preferenze. Scendendo più nel dettaglio a Livorno i voti sono stati 1.936 (1841 in più di Castaldo). 

ORE 9 - NOGARIN IN BILICO - Le tante preferenze (23.412) espresse per l'ex primo cittadino di Livorno potrebbero non bastare per garantirgli una poltrona a Bruxelles. Al momento sembra impossibile poter raggiungere la capolista Daniela Rondinelli che può vantare oltre 26mila voti. Se la situazione dovesse restare questa (mancano ancora poco più di duemila sezioni da scrutinare), Nogarin sarebbe fuori dal parlamento europeo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Europee 2019, Nogarin non entra in Parlamento

LivornoToday è in caricamento