rotate-mobile
Altro

Palio Marinaro 2022, il 2 luglio gozzi in acqua tra la Terrazza e la Vespucci: il programma

Appuntamento alle 18.30 con Minipalio, equipaggi femminili e gozzi a 10. Salvetti: "Possibile la presenza della nave scuola della Marina Militare a fare da sfondo alla gara"

Sabato 2 luglio si correrà l'83esima edizione del Palio Marinaro nelle specchio d'acqua davanti la Terrazza Mascagni a partire dalle ore 18.30. E a fare da "spettatrice", come annunciato dal sindaco Luca Salvetti nella conferenza stampa di presentazione della gara regina del remo livornese, potrebbe esserci un ospite d'eccezione: la Amerigo Vespucci arrivata nei giorni scorsi a Livorno: "È in via di definizione, in accordo con l'Ammiraglio dell'Accademia Navale e il Capo di Stato Maggiore, la presenza della nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci come sfondo al campo di regata - dice Salvetti -. Un evento eccezionale che potrebbe caratterizzare la manifestazione". 

"Siamo all'epilogo delle gare remiere della stagione estiva 2022 - le parole del sindaco - e il bilancio fino ad ora è più che lusinghiero. Quest'anno, all'ennesima uscita dall'emergenza Covid siamo riusciti ad organizzare 5 gare che hanno avuto inizio il 25 aprile e la Coppa Risiatori e la Barontini hanno ottenuto una grande risposta dalla città e da chi a Livorno si trovava per turismo. Il Palio è una manifestazione storica ed è quella che più rappresenta il mondo del remo livornese e si ripropone anche quest'anno con tutti gli ingredienti giusti che sicuramente ci daranno grande soddisfazione".

"Abbiamo deciso di posticipare l'orario perché le temperature non permettono di potere iniziare alle 18 come sempre - spiega Silvia Ghelardi, membro del comitato". Saranno i ragazzi del Minipalio ad aprire la competizione per poi lasciare spazio al femminile e a concludere l'evento saranno i gozzi a dieci remi che si sfideranno al calar del sole. Per recuperare tempo, è stato inoltre deciso di non mettere sopra le boe le bandiere delle sezioni nautiche, bensì saranno presenti, come già avvenuto nella Labronica, le bandiere dell'alfabeto marinaro. L'estrazione delle boe avverrà venerdì 1 luglio mentre le premiazioni si svolgeranno due giorni dopo alle 21.15 all'interno dell'Arena Astra. 

L'attenzione sarà tutta sul Borgo Cappuccini che, dopo aver vinto tutte le gare remiere fin qui disputate, non ha alcuna intenzione di fermarsi. "La gara sarà come sempre visibile dalla Terrazza Mascagni e sui social - prosegue Ghelardi - grazie a dei droni che riprenderanno il Palio dall'alto. Vorrei ringraziare tutte le associazioni che hanno reso possibile lo svolgere della manifestazione, i collaboratori, i volontari e la Federazione italiana canottaggio sedile fisso". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio Marinaro 2022, il 2 luglio gozzi in acqua tra la Terrazza e la Vespucci: il programma

LivornoToday è in caricamento