rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Livorno, Toccafondi dopo la sconfitta con il Tau: "Ora basta discorsi, lavorare duro per meritarci questa piazza"

Il presidente del club amaranto interviene dopo il clamoroso ko con i lucchesi che costringerà Vantaggiato e compagni a passare dai playoff nazionali: "Pronto a metterci la faccia"

Un ko clamoroso, che ha scatenato la rabbia dei tifosi, fino ad allora rimasti sempre al fianco della squadra. L'inattesa sconfitta interna contro il Tau, con i lucchesi che hanno espugnato il Picchi per 0-1 grazie alla rete di Benedetti nel corso del primo tempo, costringerà il Livorno a passare dai playoff nazionali per tentare di staccare il pass per la D. Una strada tortuosa, che nessuno, in casa amaranto, sperava di dover percorrere. "Ora basta discorsi, dobbiamo lavorare duro con coraggio per meritarci Livorno", ha dichiarato il presidente Paolo Toccafondi attraverso i canali ufficiali del club.

Eccellenza | Livorno-Tau 0-1, amaranto contestati a fine partita: "Vergognatevi". Video

Toccafondi: "Basta discorsi, adesso c'è solo da lavorare duro con coraggio"

"In tutti i momenti in cui ci sono stati problemi o situazioni particolari - ha affermato Toccafondi -, ho sempre voluto intervenire con una conferenza stampa per parlare alla nostra gente, alla squadra e in generale a tutte le componenti. All'esito della partita di domenica scorsa, preferisco non dilungarmi perché a mio parere il messaggio per tutti deve essere questo: "Basta discorsi! Lavorare duro con coraggio per meritarci Livorno". Poi alla fine, come sempre ho imparato a fare nella vita, la faccia ce la metterò io, avendo la responsabilità di tutta la società. Forza vecchia Unione!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno, Toccafondi dopo la sconfitta con il Tau: "Ora basta discorsi, lavorare duro per meritarci questa piazza"

LivornoToday è in caricamento