Calcio

Serie D, Follonica Gavorrano-Livorno: le probabili formazioni. Fossati: "Partita difficile, ma noi siamo pronti. I tifosi? Il loro esodo ci riempie di orgoglio"

Gli amaranto, reduci dal pareggio interno contro la Pianese, sono attesi dalla capolista in un match fondamentale per le sorti della stagione. In dubbio Rossetti, qualche ballottaggio in difesa

Altri novanta minuti da vivere tutti d'un fiato. Dopo la supersfida del Picchi della scorsa settimana con la Pianese, terminata sul punteggio di 1-1, il Livorno di Fabio Fossati, oggi terzo in classifica a -2 dalla vetta, è atteso da un altro big match: quello contro il Follonica Gavorrano capolista, in programma domenica 17 marzo alle 14.30 allo stadio Malservisi-Matteini e valevole per la 27esima giornata del campionato di serie D girone E. Una gara che potrebbe dire molto sul finale di stagione degli amaranto: in caso di successo, Luci e compagni scavalcherebbero infatti i rossobiancoblù, mentre un ko renderebbe la strada in ripida salita. Un pari, invece, lascerebbe tutto ancora aperto.

Serie D | Follonica Gavorrano - Livorno, esodo dei tifosi amaranto: settore ospiti sold out

Fossati, che non potrà sedere in panchina a causa dello stop di due giornate ricevuto dal giudice sportivo dopo l'espulsione con la Pianese, si affiderà all'ormai collaudato 3-5-2. In attacco non è al meglio della condizione Rossetti, alle prese con un problema muscolare: in caso di forfait dell'ex Novara, il prescelto per affiancare Giordani dovrebbe essere Luis Henrique, in vantaggio su Tenkorang e Cori. Un paio di dubbi anche in difesa, dove il tecnico deve decidere se confermare il terzetto visto domenica scorsa o dare spazio a Schiaroli, out per squalifica contro la Pianese, e Savshak, che si contende lo slot 2005 con Goffredi. In ogni caso sarà della sfida Curcio, pronto ad agire sia da braccetto difensivo che da quinto di centrocampo. 

Fossati: "Partita da tripla contro una squadra di valore. La mia squalifica? Non me l'aspettavo"

"Sarà una partita difficile, loro sono primi in classifica e sono una squadra di tutto rispetto, ma noi l'abbiamo preparata come tutte le altre - ha dichiarato in conferenza stampa alla vigilia del match il tecnico Fabio Fossati -. Ci siamo concentrati su quelle che sono le loro caratteristiche e sugli aspetti in cui possiamo ancora migliorare. È stata un'ottima settimana, durante la quale ci siamo preparati nella maniera giusta. Il Gavorrano ha giocato in settimana in Coppa Italia, ma ha una rosa ampia ed ha fatto delle rotazioni tenendo a riposo cinque o sei elementi: non credo, quindi, che accuseranno la fatica, anche perché queste sono gare che si preparano da sé. Sono una squadra che prende pochi gol e con un potenziale offensivo importante, sarà una partita da tripla".

Il tecnico si è poi soffermato sulla formazione da opporre ai rossobiancoblù: "Per quanto riguarda la scelta del 2005 deciderò all'ultimo - ha affermato Fossati -. Savshak in settimana ha lavorato molto bene ed impiegarlo mi permetterebbe di mettere un over sulla corsia sinistra, tuttavia non ha ancora i novanta minuti e potrebbe forse essere una forzatura. Confermare l'assetto senza difensori puri come con la Pianese? È un'opzione, dato che la struttura del Follonica è molto simile a quella dei bianconeri. La scorsa settimana il reparto difensivo, così come tutta la squadra, ha fatto bene in entrambe le fasi ed abbiamo concesso qualcosa solamente su nostri errori. Schiaroli ha sicuramente caratteristiche diverse, valuteremo nelle prossime ore. Rossetti? In linea di massima non dovrebbero esserci problemi, anche in questo caso, però, decideremo domani. In ogni caso - ha sottolineato - abbiamo un reparto offensivo attrezzato: questo ci dà più soluzioni sia a inizio partita che a gara in corso". 

Fossati è poi tornato sulla squalifica di due giornate ricevuta dopo l'espulsione con la Pianese: "Sicuramente non mi fa piacere non poter essere partecipe diretto ed è un po' strano che questa domenica Mignani (attaccante della Pianese, ndr) potrà essere regolarmente in campo ed io no, anche perché non ho assolutamente offeso nessuno - ha dichiarato -. Abbiamo comunque preparato la gara nel miglior modo possibile e Correale (vice di Fossati, ndr) si farà trovare pronto, anche perché le partite le prepariamo insieme: c'è massima fiducia".

Una battuta, infine, sull'esodo dei tifosi amaranto previsto allo stadio Malservisi-Matteini: "Sapere di avere così tanta gente al seguito è un'ulteriore dimostrazione di un affetto clamoroso da parte di una tifoseria devastante: questo - ha concluso - non può che renderci orgogliosi". 

Follonica Gavorrano-Livorno, le probabili formazioni

Follonica Gavorrano (3-4-1-2): Filippis; Dierna, Ampollini, Botrini; Souaré, Pignat, Lo Sicco, Mauro; Nardella; Regoli, Mencagli. All. Masi
Livorno (3-5-2): Facchetti; Schiaroli, Tanasa, Curcio; Camara, Bellini, Luci, Nardi, Goffredi; Giordani, Luis Henrique. All. Fossati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Follonica Gavorrano-Livorno: le probabili formazioni. Fossati: "Partita difficile, ma noi siamo pronti. I tifosi? Il loro esodo ci riempie di orgoglio"
LivornoToday è in caricamento