Serie B, Chievo-Livorno 0-1: decide Ferrari. Gli amaranto tornano alla vittoria dopo quasi quattro mesi

La formazione di Breda espugna il Bentegodi grazie ad una rete dell'attaccante argentino nella ripresa. I tre punti mancavano dallo scorso 2 novembre

Centodiciotto giorni dopo, il Livorno torna alla vittoria. Gli amaranto, nella 26esima giornata di Serie B, hanno espugnato per 1-0 il campo del Chievo (gara che si è giocata a porte chiuse a causa dell'emergenza coronavirus), ritrovando quel successo che mancava addirittura dallo scorso 2 novembre, quando Luci e compagni, al Picchi, piegarono per 2-1 la Juve Stabia. Decisivo l'argentino Franco Ferrari, arrivato a gennaio dal Bari e alla sua prima rete con la maglia del Livorno. Un risultato che, oltre a regalare un sorriso in vista dei prossimi impegni contro Frosinone e Pisa, sfata anche un tabù: mai gli amaranto, prima di oggi, avevano conquistato la vittoria contro i gialloblu veneti. 

Chievo-Livorno, le pagelle

Chievo-Livorno, la cronaca

Breda, come da previsioni, si affida al 3-4-3, con il tridente offensivo composto da Marras, Ferrari e Marsura. In mezzo al campo spazio per Del Prato, Luci, Awua e Porcino, mentre in difesa, a protezione di Plizzari, ci sono Boben, Di Gennaro e Bogdan. La partita inizia a ritmi blandi e il primo squillo arriva solamente al 33', con Meggiorini che, servito da Djordjevic, impegna Plizzari in girata. Poi, però, è il Livorno a salire in cattedra: al 45' Ferrari costringe Semper al miracolo, due minuti più tardi il tentativo di Awua viene deviato in angolo dalla retroguardia clivense.

Nella ripresa, dopo un avvio soft, succede tutto nel giro di pochi secondi tra il 56' e il 57': prima Plizzari salva su un tocco ravvicinato di Djordjevic, poi, sul ribaltamento di fronte, Ferrari sfrutta al meglio l'invito di Marras per battere Semper. Il Chievo abbozza una reazione cercando di chiudere nella propria metà campo il Livorno, ma gli amaranto si difendono con ordine e non concedono praticamente niente. La porta, per una volta, rimane inviolata e gli amaranto, dopo mesi di amarezze, possono riassaporare il sapore della vittoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Chievo Verona - Livorno

Chievo (4-3-1-2): Semper; Frey, Leverbe, Cesar, Renzetti; Segre, Obi (61' Vignato), Garritano (4' Esposito); Giaccherini (77' Morsay), Djordjevic, Meggiorini. A disp: Pavoni, Nardi, Cotali, Vaisanen, Karamoko, Rigione, Grubac, Zuelli, Dickmann. All.: Marcolin
Livorno (3-4-3): Plizzari; Boben, Di Gennaro, Bogdan; Del Prato, Luci, Awua, Porcino; Marras (71' Trovato), Ferrari (77' Simovic), Marsura (66' Murilo). A disp: Zima, Ricci, Marie-Sainte, Morelli, Morganella, Seck, Rizzo, Viviani, Mazzeo. All.: Breda
Arbitro: Amabile di Vicenza 
Rete: 57' Ferrari
Note: angoli 7-3, ammoniti Ferrari, Awua, Marras, Meggiorini, Luci, recupero 2'+4'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento