rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Capraia Isola

Capraia, gestiscono un bed and breakfast abusivo e omettono guadagni per 100mila euro

Due cittadini svizzeri sono stati segnalati dalla Finanza all'autorità giudiziaria

Un bed and breakfast completamente abusivo è stato scoperto in Capraia dalla guardia di finanza. Le indagini delle fiamme gialle sono iniziate da un controllo in mare. Qui hanno fermato una imbarcazione con a bordo quattro stranieri che hanno mostrato un 'simulacro' di fattura, intestato a una società operante sull'isola e gestita da due svizzeri. Il b&b in questione, che offriva anche servizi aggiunti come corsi yoga, gite in barca, corsi skipper, dagli approfondimenti contabili è emerso che non ha mai istituito le scritture contabili né effettuato alcun adempimento previsto dalla normativa fiscale italiana omettendo così guadagni per oltre 100mila euro con connessi ulteriori acquisti "in nero" non autofatturati per altri 40mila, nonché violazioni Iva per oltre 15mila euro. 

Inoltre l'attività era stata aperta senza aver mai presentato al competente ufficio comunale Suap la prescritta Scia. I due uomini svizzeri in aggiunta sono stati segnalati anche alla procura per aver mai provveduto alle relative previste comunicazioni delle generalità degli alloggiati in questura.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capraia, gestiscono un bed and breakfast abusivo e omettono guadagni per 100mila euro

LivornoToday è in caricamento