rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Piombino

Danneggiati 17 mezzi di Sei Toscana: problemi nella raccolta dei rifiuti a Piombino e Val di Cornia

Ai camion sono stati rubati i catalizzatori. A fare la scoperta sono stati i lavoratori della ditta Sei Toscana

Dopo il taglio delle gomme avvenuto ai danni degli scuolabus a Portoferraio, si registra un nuovo danneggiamento ai danni di mezzi pubblici. Nella giornata di ieri, lunedì 16 novembre, i dipendenti della ditta Sei Toscana, che si occupa della raccolta dei rifiuti e dello spazzamento per l'intera Val di Cornia, hanno denunciato il furto dei catalizzatori da 17 camion (14 a Piombino e 3 a Donoratico). La società si è subito attivata e ha segnalato il tutto ai carabinieri di Piombino e a quelli di Cecina, che in queste ore hanno avviato le indagini per risalire agli autori dei furti. A causa di quanto accaduto, si sono verificati ritardi nelle operazioni di alcuni servizi di pulizia stradale, svuotamento cestini e cassonetti previste nei comuni di Campiglia Marittima, Castagneto Carducci, Piombino, San Vincenzo, Sassetta e Suvereto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiati 17 mezzi di Sei Toscana: problemi nella raccolta dei rifiuti a Piombino e Val di Cornia

LivornoToday è in caricamento