rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Porto Azzurro

Gommone da 200mila euro rubato all'isola d'Elba e ritrovato nel porto di Napoli

Il natante presentava un'evidente manomissione al sistema di accensione

Un gommone dal valore di 200mila euro è stato ritrovato, apparentemente abbandonato, nel porto di Napoli nel pomeriggio del 25 agosto. La sala operativa della guardia di finanza ha notato il natante e così le fiamme gialle, a bordo di una motovedetta, hanno appurato come presentasse evidenti segni di manomissione al sistema di accensione. I successivi approfondimenti, effettuati con l'ausilio delle banche dati, hanno accertato che il natante era stato rubato due giorni prima a Porto Azzurro (isola d'Elba). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gommone da 200mila euro rubato all'isola d'Elba e ritrovato nel porto di Napoli

LivornoToday è in caricamento