rotate-mobile
Cronaca

Serie D | Livorno-Aquila Montevarchi: respinto il ricorso amaranto, gara confermata a porte chiuse

Le motivazioni della società non sono state accolte e così niente pubblico per la seconda gara casalinga consecutiva

Livorno-Aquila Montevarchi, in programma domenica 7 aprile alle 15, si giocherà a porte chiuse. Il ricorso presentato dalla società amaranto infatti, nel pomeriggio di oggi, mercoledì 3 aprile, è stato respinto dalla Lnd che di fatto ha confermato quanto stabilito dal giudice sportivo all'indomani della sconfitta contro il Follonica Gavorrano. Nell'occasione era stato stabilito che a causa del "lancio di bottiglie e monete contro arbitro e avversari" gli amaranto avrebbero dovuto giocare due partite senza pubblico al Picchi. La prima si è già disputata e ha visto Luci e compagni uscire vittoriosi dalla sfida contro il San Donato Tavernelle mentre per la seconda, in programma questa domenica, la società sperava di far tornare i tifosi sugli spalti. Così non sarà. I supporter potranno sedersi sui gradoni dell'Ardenza solamente il 21 aprile in occasione del match con la Sangiovannese 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D | Livorno-Aquila Montevarchi: respinto il ricorso amaranto, gara confermata a porte chiuse

LivornoToday è in caricamento