rotate-mobile
Cronaca Magenta-Origine / Via Giovanni Marradi

Scarcerato da una settimana, viene preso a bastonate in via Marradi: in ospedale il presunto omicida di Denny Magina

Il 34enne tunisino sarebbe stato seguito e aggredito in centro da una decina di persone. Soccorso da un'ambulanza di passaggio, è finito all'ospedale con traumi alla testa e all'addome

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

Lo avrebbero seguito, fermato in via Marradi fingendo di volergli rubare il monopattino e infine aggredito con caschi e bastoni. Un pestaggio interrotto soltanto dall'arrivo di un'ambulanza di passaggio che avrebbe indotto un gruppo di una decina di persone alla fuga. A terra, con traumi al volto e all'addome, un 34enne tunisino identificato poi in Hamed Hamza, l'uomo indagato per la morte di Denny Magina che, dopo l'arresto per omicidio preterintenzionale e già detenuto per spaccio di sostanze stupefacenti, era stato scarcerato la scorsa settimana per una questione giuridica di retrodatazione dei termini rispetto all'accusa di omicidio e venendo meno anche l'esigenza della misura cautelare per spaccio in virtù dell'inizio del processo pertinente al reato contestato.

Morte Denny Magina, chi è il 34enne arrestato per omicidio preterintenzionale: "Spacciatore spietato e violento, si fa chiamare 'il puglie'" 

Secondo quanto ricostruito, la violenta aggressione sarebbe avvenuta intorno alle 8.30 di questo lunedì 1 aprile, dopo che il 34enne era stato a firmare negli uffici del comando dei carabinieri di viale Fabbricotti, dove deve presentarsi quotidianamente stando alle prescrizioni del giudice che ha imposto l'obbligo di dimora. E proprio verso casa era presumibilmente diretto il 34enne quando sarebbe stato avvicinato da alcune persone in scooter che, dopo averlo circondato, avrebbero iniziato a colpirlo con calci, pugni, caschi e bastoni. Un pestaggio in piena regola interrotto soltanto dall'arrivo di un'ambulanza di passaggio della Svs di Ardenza, con il conseguente fuggi fuggi del gruppo e il trasporto al pronto soccorso del 34enne ferito al volto e con traumi agli arti e all'addome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarcerato da una settimana, viene preso a bastonate in via Marradi: in ospedale il presunto omicida di Denny Magina

LivornoToday è in caricamento