Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Palestra New Eos, incontro con il questore: "Non sapevamo che le regole erano cambiate"

Il chiarimento tra i titolari della struttura e il questore Suraci: "Accoglieremo i suggerimenti per rispettare al meglio le norme"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo integralemnte un comunicato della palestra New Eos in merito all'incontro con il questore dopo la sanzione ricevuta per la mancata osservanza delle norme anti Covid.

Dopo gli eventi dei giorni scorsi che hanno coinvolto la Palestra New Eos di Stagno, ieri 29 Gennaio 2021 abbiamo avuto un incontro con il questore Lorenzo Suraci. L'incontro, anche se non ha risolto la situazione nella sua completezza, è comunque stato esaustivo e accompagnato da suggerimenti che accoglieremo per rispettare al massimo le regole.

Palestra multata, la replica di New Eos: "Dentro solo atleti. È stata una retata ingiusta, non siamo criminali"

Purtroppo, dal 14 gennaio, con decreto, la normativa legata a questo tipo di manifestazione è cambiata e non siamo stati informati tempestivamente dall'ente organizzatore dell'evento. Ringraziamo dunque il signor questore per il tempo dedicatoci e auguriamo alle forze dell'ordine di fare al meglio il proprio lavoro per mantenere la sicurezza.

Ci auguriamo inoltre che il collaboratore che si è sentito male si riprenda al più presto e che situazioni simili non si verifichino più.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestra New Eos, incontro con il questore: "Non sapevamo che le regole erano cambiate"

LivornoToday è in caricamento