Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Tirrenia

Tirrenia, 28enne rischia di annegare: salvato dai bagnini

Momenti di paura al bagno Maestrale. Sul posto i volontari della Pubblica Assistenza Litorale Pisano e quelli della Svs con il medico. Il giovane è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Livorno

Sono stati attimi di paura quelli vissuti oggi, lunedì 14 giugno, intorno alle 18 nelle acque davanti al bagno Maestrale a Tirrenia nello stesso punto dove giovedì è annegato un 19enne. Un 28enne infatti mentre si trovava in acqua ha rischiato di annegare probabilmente a causa di un malore. Determinante l'intervento dei bagnini che l'hanno prontamente portato a riva.

Il giovane era privo di conoscenza e in arresto cardiaco e per questo sul posto sono stati inviati dalla centrale unica di soccorso i volontari della Pubblica Assistenza del Litorale Pisano e quelli dalla Svs con il medico. I bagnini hanno iniziato subito le manovre di rianimazione proseguite poi dai soccorritori e dal dottore fino a quando il cuore del giovane non è tornato a battere. Una volta stabilizzato, il 28enne è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Livorno: le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirrenia, 28enne rischia di annegare: salvato dai bagnini

LivornoToday è in caricamento