Allerta meteo a Livorno per martedì 5 novembre: previsti temporali e vento

L'allarme diramato dalla sala operativa della protezione civile regionale: previsti temporali e ancora raffiche di vento segnalate con codice giallo

Non si arresta l'ondata di maltempo che dallo scorso martedì 29 ottobre sta interessando la Toscana e in particolar modo la costa livornese. Dopo le forti piogge e i temporali che hanno caratterizzato il lungo fine settimana per il ponte di Ognissanti, e la mareggiata nella notte tra domenica e lunedì 4 novembre, l'allerta meteo su Livorno è stata estesa dalla sala operativa della protezione civile regionale anche alla giornata di martedì 5 novembre. codice giallo per piogge e vento per la giornata di martedì 5 novembre

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni di forti temporali e vento interesseranno tutta la Toscana fino alla mezzanotte di martedì. "Per tutta la giornata di domani - si legge sul sito della Regione - previsti venti sostenuti di Libeccio con possibili forti raffiche più probabili in Arcipelago, in Appennino (in particolare crinali e versanti adriatici), lungo la costa e sui crinali collinari centro meridionali e localmente sulle rimanenti zone. Oggi e domani, mare tra molto mosso e temporaneamente e localmente agitato su tutti i settori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Venezia: barche, biciclette e bottiglie sul fondale dei fossi più puliti. Le foto

  • Coronavirus Livorno, 3 morti e 9 nuovi positivi tra città e provincia: il bollettino di sabato 4 aprile

  • Coronavirus Livorno, ecco come richiedere il buono spesa. Salvetti: "Disponibile per il weekend"

  • Coronavirus, traffico di gente in via Cairoli ripreso da un autista "sceriffo". Video

Torna su
LivornoToday è in caricamento