rotate-mobile
Calcio

Coppa Italia Eccellenza, Massese-Cecina 3-4: pazzo Sporting, vittoria in rimonta e semifinale

I rossoblù si impongono con Rovini e Skerma al termine di una partita piena di risvolti

Vittoria in un finale al cardiopalma per lo Sporting Cecina a Massa, i rossoblù si impongono 3 a 4 in un match infinito e passano in semifinale di Coppa Italia di Eccellenza dove il 13 dicembre affronteranno il Fratres Perignano che a sua volta ha spazzato via il Valdinievole Montecatini 4 a 1.

La partita si apre con la rete del Cecina con Carlotti che al 10’ sfrutta al meglio un errore della retroguardia bianconera, non si fa attendere la reazione dei padroni di casa che riprende il pari al 21’ con Buffa che pochi secondi aveva visto un gol negato dalla difesa ospite che aveva salvato sulla linea. Il Cecina si riporta avanti al 36’ con Pallecchi ma sull’azione dei rossoblù la difesa della Massese è di nuovo da rivedere.

Nella ripresa partono fortissimo i padroni di casa che mettono a segno un uno-due micidiale con Cornacchia e ancora Buffa al 11’ e 16’ e al 24’ Barbanera compie una grandissima parata che mantiene i suoi in gioco. Al 35’ infatti Rovini trova con un gol fantastico la rete che riporta il match in parità e Skerma due minuti più tardi segna la rete che vale la semifinale.

Massese – Sporting Cecina 3-4 (1-2)
Massese: Paci, Bertonelli, Marchini, Del Pecchia, Fortunati, Baracchini, Andrei, Cornacchia, Buffa, Bonini L., Sidibe. A disp.: Bertuccelli, Berti, Bennati, Frosina, Scarf, Ravenna, Catola, Terigi. All.: Del Nero.
Sporting Cecina: Barbanera, Fiorentini, Ferretti, Facenna, Startari, Cionini, Diagne, Giannini, Skerma, Pallecchi, Carlotti. A disp.: Cappellini, Milano C., Fiorini, Rofi, Moroni, Bardini, Incorvaia, Rovini, Perillo. All.: Miano.

Arbitro: Zmau di Prato, assistenti Poneti di Firenze e Lazzareschi di Lucca

Reti: 10′pt Carlotti (SC), 21′pt Buffa (M), 36′pt Pallecchi (SC), 11′st Cornacchia (M), 16′st Buffa (M), 35’st Rovini (SC), 37′st Skerma (SC)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Eccellenza, Massese-Cecina 3-4: pazzo Sporting, vittoria in rimonta e semifinale

LivornoToday è in caricamento