rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Calcio

Eccellenza, Livorno-Fratres Perignano: le probabili formazioni. Buglio: "Per noi è la partita, serve l'aiuto di tutti"

Amaranto a caccia dei tre punti dopo il pareggio con il Cenaia. Out Frati, Ferretti, Palmiero e Petronelli oltre allo squalificato Giampà

Lasciarsi alle spalle l'amarezza (ed i malumori) per il mezzo passo falso contro il Cenaia e tornare alla vittoria. Questo l'obiettivo del Livorno, che sabato 5 marzo, alle 14.30, ospiterà all'Armando Picchi il Fratres Perignano nella 18esima giornata del girone B di Eccellenza. Una gara in cui gli amaranto, al momento in testa alla classifica con i loro 37 punti, andranno a caccia dei tre punti per allungare ulteriormente sulla Cuoiopelli, che osserverà nel weekend il turno di riposo. Di fronte, però, ci sarà un avversario affamato di punti dopo le ultime due sconfitte consecutive e già capace di mettere in difficoltà Torromino e compagni nella sfida di andata, contrassegnata dall'espulsione (e relativa lunga squalifica) di Vantaggiato. "Domani, per noi, è la partita: servirà l'aiuto di tutti", ha dichiarato in conferenza stampa alla vigilia del match il tecnico Francesco Buglio.

Livorno, il Picchi dice addio al campo in erba: ecco il sintetico, investimento da 400mila euro

Buglio: "Remare tutti dalla stessa parte, domani per noi è la partita"

"Abbiamo rivisto la gara dell'andata, sicuramente dobbiamo fare meglio rispetto a quell'occasione - ha dichiarato Buglio, che per la sfida contro i rossoblù dovrà fare a meno di Frati, Ferretti, Palmiero e Petronelli oltre che dello squalificato Giampà -. Dovremo fare un'otttima prestazione per arrivare al risultato, che poi è la cosa più importante. In settimana tutti hanno lavorato bene e questo mi lascia ben sperare per domani e per il futuro: abbiamo un gruppo forte e compatto, raggiungere il pari nel finale con il Cenaia è stato il segnale che noi non molliamo mai. In questo momento - ha aggiunto - non stiamo riuscendo a fare quello che vorremmo in fase offensiva ed in questi giorni abbiamo lavorato moltissimo in questa direzione, anche sulle palle inattive. Malgrado le difficoltà, però, siamo primi ed abbiamo il miglior attacco del torneo".

"Sappiamo che nel girone di ritorno inizia un altro campionato - ha proseguito nella sua analisi il tecnico -, con le squadre che stanno più chiuse prendendosi meno rischi. È più difficile per tutti. Noi, però, dobbiamo fare sempre la partita ed essere bravi ad aprire le difese avversarie. Nelle ultime gare, invece, abbiamo dato spesso fiducia a chi ci stava di fronte: dobbiamo avere maggior intensità per mettergli paura. Con il Perignano - ha sottolineato - sarà una gara combattuta, loro saranno aggressivi e arriveranno qui con grande carica agonistica, noi dovremo farci trovare pronti per rispondere colpo su colpo".

Buglio si è poi soffermato sulla formazione da opporre ai rossoblù: "Per quanto riguarda il modulo vedremo, sicuramente dovremo fare una gara organizzata ed equilibrata - ha detto -. Apolloni sottopunta potrebbe essere un'opzione, lo abbiamo già utilizzato in quella posizione. Bellazzini? Certi giocatori non sono per tutte le categorie. Non solo lui, ma anche altri non sono abituati a giocare in questi campionati, con campi spesso non all'altezza della situazione e avversari che non ti lasciano respirare. Torromino? Sta meglio, è un giocatore che può darci quello che in questo momento ci manca. In difesa, al posto di Giampà, possiamo contare su Milianti e Ghinassi: entrambi sono pronti". 

Il tecnico, infine, si è rivolto ai tifosi, invitando tutti a remare dalla stessa parte in questo finale di stagione: "Sto facendo del mio meglio per questa squadra e cerco di far contenti i nostri tifosi, che non posso che ringraziare per il sostegno che ci danno in ogni gara. L'obiettivo è uscire da questa categoria e, per farlo, c'è bisogno dell'aiuto di tutti. Domani, per noi, è la partita".

Livorno-Fratres Perignano, le probabili formazioni

Livorno (4-3-2-1): Mazzoni; Pecchia; Ghinassi, Russo, Franzoni; Gargiulo, Luci, Apolloni; Torromino, Vantaggiato; Durante. All. Buglio
Fratres Perignano (4-3-1-2): Borghini; Lucarelli, Aliotta, Genovali, Falleni; Pini, Gamba, Remedi; Vignali; Sciapi, Andolfi. All. Ticciati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Livorno-Fratres Perignano: le probabili formazioni. Buglio: "Per noi è la partita, serve l'aiuto di tutti"

LivornoToday è in caricamento