rotate-mobile
Calcio

Serie D, Montevarchi-Livorno: le probabili formazioni. Favarin: "Sarà una battaglia. Tanasa? È pronto, giocherà subito"

Amaranto a caccia dell'ennesimo risultato positivo in trasferta per cercare di approfittare dello scontro diretto al vertice tra Grosseto e Pianese e accorciare sulla vetta della classifica. Debutto dal primo minuto per il neo acquisto, in attacco torna Cesarini

Dare continuità alla vittoria ottenuta la scorsa settimana con il Cenaia ed approfittare dello scontro diretto al vertice Grosseto-Pianese per avvicinarsi alle zone altissime della classifica. Questo l'obiettivo del Livorno, che, dopo il netto successo di mercoledì in Coppa Italia con il Poggibonsi, farà visita domenica 26 novembre alle 14.30 all'Aquila Montevarchi nella gara valevole per la 13esima giornata del campionato di serie D girone E (fischio d'inizio alle 14.30). Una sfida in cui gli amaranto cercheranno di confermare quanto di buono fatto vedere fin qui in trasferta, con Luci e compagni ancora imbattuti lontano dal Picchi.

Favarin, dal punto di vista tattico, confermerà il 3-5-2 visto nelle ultime uscite, anche se non manche qualche dubbio sugli uomini. In attacco certo del posto Cesarini, con Mutton più di Menga al suo fianco, mentre in mezzo al campo ci sarà subito spazio per l'ultimo arrivato Andrei Tanasa, che prenderà il posto dello squalificato Luci. Insieme al rumeno Nardi e Bellini più di Sabattini e Giordani, mentre sulla destra potrebbe esserci spazio dal primo minuto per Camara: in questo caso, per incastro delle quote, Albieri potrebbe rilevare Biagini tra i pali. In difesa il terzetto formato da Savshak, Brenna e Ronchi (ma scalpita anche Fancelli).

Favarin: "Un solo risultato a disposizione. Tanasa il giocatore che ci serviva"

"Mercoledì, con il Poggibonsi, è stato un buon allenamento che ha dimostrato che possiamo contare su ottimi giocatori - ha dichiarato alla vigilia del match in conferenza stampa il tecnico Giancarlo Favarin -. Qualcosa riproporremo anche domani: Savshak e Brenna, ad esempio, saranno della gara. Ivan, partita dopo partita, sta acquisendo fiducia e inizia ad essere affidabile. Con il Montevarchi sappiamo che sarà una battaglia: è una piazza calda e vengono da una sconfitta all'ultimo secondo, scenderanno in campo per recuperare i punti persi. Noi, invece, abbiamo un solo risultato a disposizione".

Il tecnico si è poi soffermato sui movimenti di mercato che hanno caratterizzato la settimana, a partire dall'arrivo di Andrei Tanasa per proseguire con gli addii di Matteo Fissore e Lorenzo Palma: "In mezzo al campo avevamo la necessità di prendere un elemento che possa ricoprire il ruolo di Bartolini - ha spiegato -Tanasa è un giocatore importante per la categoria, che garantisce esperienza e duttilità. Dal punto di vista tecnico ci serve come il pane: è arrivato in condizione e domani giocherà. Fissore è stato il primo giocatore che abbiamo preso in estate, ma ha poi avuto qualche vicissitudine dal punto di vista fisico. Ha faticato a ritrovare una condizione accettabile e nel frattempo la squadra aveva trovato i suoi equilibri. Palma, invece, quando è stato in condizione ha avuto modo di giocare, ad esempio con il Tau: in quell'occasione, come tutta la squadra, non fece benissimo e da quel momento ha perso un po' di coraggio e di stimoli. Sul mercato - ha aggiunto - faremo comunque ancora qualcosa".

Favarin si è infine soffermato sulla formazione da schierare al Brilli Peri: "La squadra ha trovato degli equilibri con la difesa a tre - ha affermato - . Abbiamo ritrovato Cesarini al 100% e dobbiamo decidere chi giocherà al suo fianco in attacco. Menga domenica scorsa ha fatto bene, ma non ha avuto una settimana brillantissima: dobbiamo valutare se farlo partire dall'inizio o meno. Camara? Il suo impiego è legato al discorso relativo alle quote. Lui e Curcio sono due giocatori che sulla fascia si fanno rispettare. Grosseto-Pianese? L'ideale sarebbe un pareggio, ma dobbiamo pensare innanzitutto a noi".

Montevarchi-Livorno, le probabili formazioni

Montevarchi (3-4-3): Spurio; Quaresima, Francalanci, Stefoni; Lischi, Pardera, Conti, Casagni; Boncompagni. Priore, Benucci. All. Calori
Livorno (3-5-2): Albieri; Savshak, Ronchi, Brenna; Camara, Bellini, Tanasa, Nardi, Curcio; Cesarini, Mutton. All. Favarin

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Montevarchi-Livorno: le probabili formazioni. Favarin: "Sarà una battaglia. Tanasa? È pronto, giocherà subito"

LivornoToday è in caricamento