Festa a Padova, il Livorno è salvo: lo speciale

Gli amaranto pareggiano 1-1 all'Euganeo, ma il ko della Salernitana a Pescara regala la permanenza in B agli uomini di Breda

Il Livorno è salvo. Pazzesco, se si pensa a quella che era la situazione solamente fino a poche settimane fa. Gli amaranto, grazie al pareggio di Padova e alla contemporanea sconfitta della Salernitana all'Adriatico di Pescara, sono riusciti nell'impresa di evitare i playout, guadagnandosi la permanenza in Serie B senza l'insidiosa coda degli spareggi.

Padova-Livorno, sciarpe col Che Guevara vietate all'ingresso

Un traguardo raggiunto grazie ad un rush finale di stagione incredibile, con due vittorie e un pareggio che hanno permesso ai ragazzi di Roberto Breda di conquistare qualcosa di quasi impensabile, con la stagione che era infatti iniziata in maniera disastrosa per il Livorno.

La cronaca di Padova-Livorno

Gli amaranto chiudono in avanti la prima frazione grazie alla rete di Giannetti, la terza consecutiva. Nella ripresa, complice un calo, gli uomini di Centurioni trovano il pareggio con Mazzocco. Il risultato maturato sul campo di Pescara con la Salernitana sotto di due reti ha permesso al Livorno di accontentarsi del pareggio e di restare in serie B. 

Le pagelle di Padova-Livorno

Terza rete consecutiva per Giannetti che nel finale di campionato ha dimostrato di essere un attaccante vero. Tra i migliori anche Agazzi, una garanzia a centrocampo. Da applausi anche Breda che ha fatto un vero e proprio miracolo. 

Luci: "Salvezza dedicata a Mazzoni"

Il capitano del Livorno dedica questo traguardo all'amico fraterno e ammette: "Retrocedere dopo soltanto un anno di B sarebbe stata una tragedia". 

Spinelli: "Breda è confermato"

Il presidente è al settimo cielo per la salvezza conquistata e spende parole di elogio per il tecnico. 

Breda: "Uno dei risultati più belli della mia carriera"

Il tecnico amaranto non nasconde la propria gioia per la permanenza in B senza passare dai playout.

I video della festa dei tifosi

Grande gioia per i 1500 tifosi giunti all'Euganeo per tifare Livorno. Al triplice fischio giocatori amaranto scatenati davanti il settore ospiti dello stadio. E partono i cori per Diamanti e Protti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Festa salvezza, i tifosi attendono la squadra al Coni

Non è stato organizzato ancora niente di ufficiale, stando anche alle parole dell'assessore allo sport Andrea Morini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Fi-Pi-Li, livornese muore a 22 anni dopo lo schianto in moto

  • Effetto Venezia e dintorni 2020, il programma della manifestazione. Salvetti: "Felici di aver investito per la città"

  • "Precisamente a Calafuria", sequestrata la terrazza: "Balli e feste senza la certificazione di agibilità"

  • Coronavirus Toscana, impennata di nuovi casi: 61 positivi ma nessun ricovero in più. Il bollettino di domenica 9 agosto

  • Miss Livorno 2020, Elisa Giuffrida si aggiudica la prima tappa: tutte le premiate

  • Cessione Livorno, ultimatum Spinelli: "Aspetto Fernandez ancora oggi, poi..."

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento