Festa a Padova, il Livorno è salvo: lo speciale

Gli amaranto pareggiano 1-1 all'Euganeo, ma il ko della Salernitana a Pescara regala la permanenza in B agli uomini di Breda

Il Livorno è salvo. Pazzesco, se si pensa a quella che era la situazione solamente fino a poche settimane fa. Gli amaranto, grazie al pareggio di Padova e alla contemporanea sconfitta della Salernitana all'Adriatico di Pescara, sono riusciti nell'impresa di evitare i playout, guadagnandosi la permanenza in Serie B senza l'insidiosa coda degli spareggi.

Padova-Livorno, sciarpe col Che Guevara vietate all'ingresso

Un traguardo raggiunto grazie ad un rush finale di stagione incredibile, con due vittorie e un pareggio che hanno permesso ai ragazzi di Roberto Breda di conquistare qualcosa di quasi impensabile, con la stagione che era infatti iniziata in maniera disastrosa per il Livorno.

La cronaca di Padova-Livorno

Gli amaranto chiudono in avanti la prima frazione grazie alla rete di Giannetti, la terza consecutiva. Nella ripresa, complice un calo, gli uomini di Centurioni trovano il pareggio con Mazzocco. Il risultato maturato sul campo di Pescara con la Salernitana sotto di due reti ha permesso al Livorno di accontentarsi del pareggio e di restare in serie B. 

Le pagelle di Padova-Livorno

Terza rete consecutiva per Giannetti che nel finale di campionato ha dimostrato di essere un attaccante vero. Tra i migliori anche Agazzi, una garanzia a centrocampo. Da applausi anche Breda che ha fatto un vero e proprio miracolo. 

Luci: "Salvezza dedicata a Mazzoni"

Il capitano del Livorno dedica questo traguardo all'amico fraterno e ammette: "Retrocedere dopo soltanto un anno di B sarebbe stata una tragedia". 

Spinelli: "Breda è confermato"

Il presidente è al settimo cielo per la salvezza conquistata e spende parole di elogio per il tecnico. 

Breda: "Uno dei risultati più belli della mia carriera"

Il tecnico amaranto non nasconde la propria gioia per la permanenza in B senza passare dai playout.

I video della festa dei tifosi

Grande gioia per i 1500 tifosi giunti all'Euganeo per tifare Livorno. Al triplice fischio giocatori amaranto scatenati davanti il settore ospiti dello stadio. E partono i cori per Diamanti e Protti. 

Festa salvezza, i tifosi attendono la squadra al Coni

Non è stato organizzato ancora niente di ufficiale, stando anche alle parole dell'assessore allo sport Andrea Morini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Variante Aurelia, auto perde il controllo e si ribalta: due feriti, traffico in tilt

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

  • Salvini all'Elba e a Firenze, mobilitazione delle "Sardine" anche a Livorno con un flash mob il 30 novembre

  • Christian King, è livornese il protagonista di "Volare" di Michele Santoro

Torna su
LivornoToday è in caricamento