Livorno Calcio

Us Livorno 1915, firmato l'accordo per il marchio. Toccafondi: "E ora incrementiamo la livornesità"

Enrico Fernandez Affricano nominato presidente onorario del club: "Gli amaranto tornino dove meritano"

L'Unione sportiva Livorno 1915 si è ufficialmente costituita nella mattina di oggi, giovedì 19 agosto, nello studio del notaio Stefano Puccini. È qui che il presidente della società amaranto, Paolo Toccafondi, ha firmato con il numero uno del club amaranto Magnozzi Fides, Enrico Fernandez Affricano, l'accordo in virtù del quale la neocostituita società potrà usufruire del marchio storico della squadra amaranto con la denominazione Unione Sportiva Livorno.

fernandez_toccafondi2-2

 In segno di rispetto per il prestigio personale e per il contributo disinteressato fornito negli anni alla Livorno calcistica Toccafondi ha conferito la carica di presidente onorario della ricostituita società allo stesso Fernandez, già a capo del LIvorno dal 1984 al 1988: "Sono felice di essere arrivato a questa soluzione per il bene e nell'interesse della nostra città. Adesso l'obiettivo è quello di riportare gli amaranto nelle categorie che meritano". 

"Il nostro scopo - le parole di Toccafondi - è incrementare la livornesità. Dopo Igor Protti, il recupero della denominazione e del marchio storico grazie al club Magnozzi, lavoreremo ancora in questa direzione, cercando di coinvolgere il più possibile la tifoseria e le bandiere per costruire un Livorno degno di interpretare ed esprimere al massimo l'identità cittadina", ha detto il presidente Toccafondi dopo la firma dell'accordo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Livorno 1915, firmato l'accordo per il marchio. Toccafondi: "E ora incrementiamo la livornesità"

LivornoToday è in caricamento