Cronaca

Scuole in Toscana, le chiusure comunicate da Giani nella settimana dall'8 al 14 marzo: l'elenco

Istituti chiusi in 40 comuni della regione. Il governatore: "Tutte le scelte sono state fatte di comune accordo con i sindaci"

Da lunedì 8 marzo le scuole di 40 comuni della Toscana resteranno chiuse. Lo ha stabilito, con un'apposita ordinanza, il presidente Eugenio Giani a seguito della sessione di lavoro con il il comitato toscano per l'emergenza e la prevenzione scolastica (Ceps) e dopo essersi coordinato con tutti i sindaci dei territori interessati. "Nella zona rossa - sottolinea il governatore -, come nel caso dei 20 comuni della provincia di Pistoia, la chiusura è un fatto automatico secondo l'ultimo Dpcm; a questi si sono aggiunti i comuni di Cecina e Castellina Marittima, appartenenti a province diverse e territorialmente contigui". 

Nella Toscana arancione, dunque, ai 22 comuni rossi se ne aggiungo ora altri 18: in 15 la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado è interamente disciplinata da ordinanza regionale; in altri 3 – Siena, Arezzo e Follonica - la disposizione è stata presa dai sindaci ma in condivisione con Giani, con specifico richiamo nell'ordinanza regionale. 

Scuole chiuse per Covid in Toscana, l'elenco

In tutti questi i comuni gli istituti di ogni ordine e grado non apriranno dall'8 al 14 marzo: 

  • Anghiari (AR);
  • Castelfranco Piandiscò (AR);
  • Lucignano (AR);
  • Marciano della Chiana (AR);
  • Monterchi (AR);
  • Sansepolcro (AR);
  • Castelnuovo Berardenga (SI);
  • Certaldo (FI);
  • Civitella Paganico (GR);
  • Cecina (LI) - Zona rossa;
  • Bientina (PI);
  • Castellina Marittima (PI) - Zona rossa;
  • Asciano (SI);
  • Chiusdino (SI);
  • Monteroni d'Arbia (SI);
  • Monticiano (SI);
  • San Gimignano (SI);
  • Tutti i comuni della provincia di Pistoia. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole in Toscana, le chiusure comunicate da Giani nella settimana dall'8 al 14 marzo: l'elenco

LivornoToday è in caricamento