rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024

Basket | Pielle-Legnano, è festa anche per Marino: pace fatta con il rivale più 'odiato': "Tommy salta con noi". Video

Dominio assoluto in campo per i ragazzi di Cardani, l'ultimo quarto è un siparietto bellissimo con il play dei Knihgts che si presta al gioco. E finisce con l'abbraccio della Sud dopo due anni di polemiche.

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

Due anni di polemiche e veleni spazzati via con l'abbraccio della Sud. Finisce così la rivalità tra il popolo di fede piellina e Tommaso Marino, 38enne play senese e punto fermo dei Legnano Knights alla sua ultima stagione da professionista. Un epilogo bellissimo al termine di un match senza storia tra Caffè Toscano e Sae Scientifica (86-58 il finale, qui la cronaca e il tabellino) che cancella in una serata magica le noci, le foto trappola con offese fuori campo, gli eccessi poco gradevoli riservati al giocatore-influencer. Il tutto dopo un siparietto interminabile, questa volta comunque sempre rispettoso e quindi anche divertente, che inizia prima della palla a due.

Basket | Tifosi Pielle contro Marino, i Rebels: "Provocatore professionista. Noi non siamo santi, ma neanche il male assoluto"

Quando l'ex Treviglio, Mens Sana e Scafati entra in campo, i decibel del PalaMacchia toccano livelli raggiunti poche altre volte e il play di Legnano risponde subito con una tripla al primo pallone toccato. Uno sguardo alla panchina e stop, mentre il pubblico prosegue imperterrito con i fischi ogni volta che il Molden passa dalle sue mani. Poi la Pielle arriva anche a +34, la partita perde di significato e allora riprende quella tra gli spalti di via Allende e Tommaso. "Metti Marino, o Piazza metti Marino" chiedono i tifosi biancoblù, il coach ex Vigevano guarda Tommy ed entrambi scoppiano a ridere. 

Basket, Marino dopo il video con gli insulti dei tifosi Pielle: "Stop alla gogna social. Vorrei parlare con loro e capire i perché del gesto" 

Non è finita. Anzi, la sirena è suonata ma c'è ancora tempo per i fuochi d'artificio. I Rebels corrono in mezzo al campo a prendere il 'nemico' rivale e lo scortano sotto la Sud. L'abbraccio con i tifosi sancisce la pace al coro di "Tommy Marino salta con noi". È l'epilogo più bello di una serata magnifica come la Pielle che annichilisce una squadra sì talentuosa ed esperta, ma forza troppo "vecchia" per reggere i ritmi indemoniati dettati dalla Caffè Toscano, con Diouf e Pagani padroni assoluti del pitturato e tutti gli ingranaggi a girare a meraviglia su entrambi i lati del campo. Una serata che diventa epica quando, senza considerare il . record di nove vittorie consecutive, dal Palaterme di Montecatini arriva il risultato finale: Herons-Del Fes Avellino 65-66, 

Video popolari

Basket | Pielle-Legnano, è festa anche per Marino: pace fatta con il rivale più 'odiato': "Tommy salta con noi". Video

LivornoToday è in caricamento