Coronavirus, l'Asl Toscana nord ovest alla ricerca di alberghi sanitari

Le strutture sono destinate a soggetti positivi Coronavirus, anche non residenti sul territorio toscano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte dell'Asl Toscana nord ovest riguardante la ricerca di alberghi sanitari nel territorio di sua competenza. 

L'Asl informa che è stata pubblicata la manifestazione di interesse rivolta alle strutture alberghiere o ricettive per la messa a disposizione di alberghi "sanitari" negli ambiti territoriali di Massa Carrara, Lucca, Pisa e Livorno da destinare a soggetti positivi al virus SARS-CoV-2, anche non residenti sul territorio toscano, come ad esempio la popolazione turistica. 

Le strutture interessate devono inviare, entro il 24 agosto, lo schema di convenzione compilato che si trova sul sito dell'Asl nella sezione bandi e concorsi a questo link, a mezzo pec all’indirizzo direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it con oggetto "Manifestazione di interesse per Convenzione Alberghi Sanitari". Per ulteriori  informazioni scrivere a rapportistituzionali.ms@uslnordovest.toscana.it o telefonare ai numeri 0585 - 657554, 540, 581, 501, 589, 592. 

Torna su
LivornoToday è in caricamento