Polizia Municipale, il sindacato Sulpl: "Occorre aumentare l'indennità per il servizio esterno degli agenti"

Chiesto al consiglio comunale un atto con il quale la quota giornaliera sia portata a 7 euro così come accade in altre città toscane

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte del Sindacato unitario lavoratori polizia locale (Sulpl) riguardante l'indennità giornaliera di servizio esterno. 

Già con la precedenti e poi con l'attuale amministrazione, in occasione di molti episodi di sicurezza urbana o pubblica, la polizia municipale è dovuta intervenire o è stata utilizzata con apporto di notevole impegno in termini sia di risorse umane che di risultati e con una dotazione organica effettiva a tempo determinato carente di decine di unità. L'incremento della criminalità, stando a quanto riportato dai vari articoli, ha visto ulteriormente impegnati 24 ore su 24 gli agenti a supporto delle altre forze di polizia in modo attivo e con notevoli risorse umane costantemente impegnate. Senza considerare l'innumerevole attività ordinaria di contrasto agli illeciti amministrativi e attività ordinarie.  A tutto questo si è poi aggiunto purtroppo la necessaria e dovuta gestione della pandemia Coronavirus che ha visto un impegno ancora maggiore. 

La nostra attenzione in quanto sindacato, in questa occasione, è rivolta all'indennità giornaliera di servizio esterno gli agenti delle polizia municipale che, secondo il Contratto nazionale del lavoro del 21 maggio 2018 prevede una quota giornaliera per ogni turno che può variare da 1 a 10 euro. A Prato è di 6,5 euro giornaliere per ogni turno di 6 ore di servizio esterno, a Firenze è invece di 7 euro. 

Considerando il sacrificio operato dalle forze dell'ordine, avanziamo la richiesta all'intero consiglio comunale di Livorno di garantire un'indennità giornaliera di 7 euro in base a quanto previsto dal Ccnl. Un tale atto sarebbe certamente una prova delle rispettive volontà di riconoscimento degli sforzi e sacrifici sostenuti degli agenti. 
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento