Coronavirus a Livorno, cambia la mappa dei consultori in città: le nuove disposizioni

Le attività del settimo padiglione sono state redistribuite a Fiorentina e in via Impastato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte dell'Asl sulle attività dei consultori alla luce del diffondersi del Coronavirus in città. 

L'attività del consultorio "Centro" assicurata fino ai giorni scorsi al padiglione 7 all’interno dell’ospedale di Livorno, da oggi sarà così redistribuita:

  • Consultorio Giovani: tutta l'attività è trasferita al consultorio Nord (Fiorentina, Via Fiera di S. Antonino) mantenendo giorni e orari precedenti. 
  • Screening Cervicocarcinoma: nella sola giornata di oggi, giovedì 5 marzo, l'attività sarà svolta al consultorio Nord (Fiorentina - Via Fiera di Sant'Antonino), mentre tutte le sedute successive a partire da sabato 7 marzo saranno effettuate al consultorio Est (Salviano - Via Peppino Impastato). 
  • Consultorio Familiare: il personale sta avvisando telefonicamente le utenti già prenotate indicando gli spostamenti necessari. Per le attività ad accesso spontaneo è necessario contattare le ostetriche ai numeri 0586-223.904 (Est) e 0586-223.505 (Nord) per consulenze telefoniche o appuntamenti.

Rimangono attivi tutti gli altri Consultori tranne che per le attività di gruppo che sono momentaneamente sospese in tutte le sedi. 

Torna su
LivornoToday è in caricamento